HOME | BIOGRAPHY |  PORTFOLIO | CONTACT |                                             

HOMESUD | ASSOCIAZIONE SUD "GIGI GIANNOTTI"

| I RIVOTA POPOLO |COMPAGNIA TEATRALE CASTROBOLETO|

 

 

VISITA TUTTI I MIEI VIDEO  SU YOU TUBE E MY SPACE >>>

NEWS

  • 2008

  • VIDEO PIZZICA >>>

  • VIDEO TARANTELLA >>>

CON "APE" SI VOLA..

IL GRUPPO E' MUNITO DI MEZZI PROPRI "NUOVI" E...VELOCI

 

Il gruppo de “i rvota popl” nasce a Nova Siri, in provincia di Matera, nel dicembre del 2004. Sebbene la sua formazione sia recente, il gruppo è costituito da musicisti di matura esperienza, avendo essi seguito, negli anni passati, percorsi musicali autonomi e differenti: dal classico al popolare-etnico, dalla musica leggera al rock. Il loro incontro, dunque, rappresenta la convergenza di idee ed esperienze eterogenee. La decisione di unirsi per formare un gruppo di musica popolare- etnica nel proprio paese natio è stata dettata dal comune  amore per la propria terra e per le proprie radici; e in quest’epoca di “globalizzazione” e di falso solidarismo fra popoli, la riscoperta autentica delle proprie origini, spesso sopite e ignorate, è quasi una reazione al totale senso di smarrimento e un modo valido e genuino, lontano dalle apparenze, per conoscere costruttivamente un mondo reale e concreto che, per alcuni versi, ancora sopravvive: il mondo dei nostri avi, il mondo che è stato! E questo lavoro ,che è soltanto un punto di partenza di un progetto che si spera più  vasto, si propone proprio di riscoprire quel mondo, con le sue abitudini, i suoi personaggi, i suoi amori, le sue gioie e anche i suoi lutti e i suoi disagi; questo lavoro si prefigge umilmente di aiutare a recuperare, seppure parzialmente, il nostro passato e il suo senso, attraverso quelle preziose testimonianze che sono rimaste incastonate nella musica. E la musica, come qualsiasi altra forma d’arte è figlia della realtà che la partorisce; le canzoni, dunque, tramandate nel tempo, non sono altro che piccole immagini di quel mondo in cui sono state scritte. Lo stesso nome del gruppo (“i r’vota pop’l” in dialetto novasirese significa “irrequieto, agitatore”) sembra quasi racchiudere in sé la volontà e l’intenzione di scuotere le coscienze della gente, al fine di riprendersi ciò che si possiede da sempre, di riappropriarsi di quel patrimonio inestimabile che appartiene a tutti: la tradizione. La tradizione di Nova Siri, della Basilicata e di tutto il Meridione d’Italia. Da qui la scelta del gruppo di eseguire non solamente brani della tradizione novasirerse e lucana, ma anche di quella calabrese, pugliese e napoletana; e da qui la scelta di inserire nel  repertorio anche dei brani di alcuni maestri contemporanei del genere, come Eugenio Bennato, Branduardi e Sparagna. Tutto ciò nella consapevolezza che la tradizione conferisca un senso di appartenenza, in quanto testimonianza pura e incontaminata di quella precisa identità  storico- culturale che caratterizza un popolo.

Antonio Varasano

 

 

  • VIDEO DEL GRUPPO CON INTERVENTO DI NICOLA RINA>>>

  • FOTO CONCERTO NELL'AMBITO DEL "BLUES TOWN" A POLICORO>>>

  • FOTO PROGETTO "LUCANIA: TERRA DI BRIGANTI E TARANTELLA" >>>

  • CONCERTO NOVA SIRI >>>